Comunicato stampa del 03/03/06

Appello urgentissimo a Berlusconi, Fini, Rutelli e Fassino


La lista civica "IO NON VOTO", dopo l'accettazione del relativo simbolo da parte del Viminale, rischia fortemente di non poter partecipare alle prossime elezioni politiche per le enormi difficoltà che sta riscontrando nella raccolta delle duemila firme occorrenti per presentare le proprie liste nelle circoscrizioni elettorali della Camera.

Infatti, non riesce a trovare alcuna disponibilità, ma solo dinieghi, da parte dei soggetti, finora interpellati, che possano autenticare le firme, cioè, consiglieri comunali, provinciali, sindaci, assessori comunali e provinciali etc..  

Il termine di scadenza per la presentazione delle liste è fissato alle ore 20 di lunedì 6 marzo. Pertanto, si rivolge UN DISPERATO APPELLO ai leaders dei quattro partiti maggiori, esentati per legge dalla raccolta delle firme, affinchè consentano, con un atto di altruismo democratico, la partecipazione di questo nuovo soggetto alla competizione elettorale, almeno, nelle circoscrizioni di Lazio 1 e Veneto 2 in cui la raccolta delle firme è già avviata. 

Basterebbe un semplice invito alle migliaia di amministratori locali collegati a detti partiti in quelle circoscrizioni affinché accettino di mettersi in contatto con i rappresentanti della lista ”IO NON VOTO” per raccogliere ed autenticare le firme sui relativi moduli scaricabili anche dal sito www.iononvoto.it  che si prega di consultare per conoscere anche i recapiti a cui rivolgersi urgentemente per comunicare ogni eventuale auspicata disponibilità.
 
Sarebbero sufficienti soltanto quattro amministratori locali per ogni partito in ciascuna delle citate circoscrizioni i quali, con un impegno di poche ore, potrebbero consentire la partecipazione di un soggetto neonato alla competizione elettorale in perfetta aderenza all’art. 51 della Costituzione. 
 
3 marzo 2006                    Il presidente fondatore  Carlo Gustavo Giuliana
 

 

Pin It

Sostienici

Siamo fuori dalla CASTA e, quindi, non abbiamo le risorse pubbliche per sostenere la campagna elettorale. Possiamo contare solo sui contributi volontari : aiutaci, come puoi, attraverso una donazione, anche simbolica, sul nostro conto online che è gestito in modo onesto e assolutamente trasparente.

Newsletter

Intervista al Prof. Mannheimer

Noi siamo la differenza

Su questo sito usiamo i cookies. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.